Blog

linee guida settore ospitalità
Informazioni utili

Linee guida per il settore Ospitalità

Il World Health Organization (Organizzazione Mondiale della Sanità) ha divulgato delle linee guida operative, specifiche per le varie aree del settore ricettivo, per far fronte all’epidemia COVID-19.

Si tratta di utilissime indicazioni da seguire alla riapertura della propria attività alberghiera, quando l’emergenza si sarà attenuata e il flusso turistico ricomincerà gradualmente.

Cerchiamo di fare chiarezza e mettiamo in luce i punti fondamentali per ogni area del campo dell’ospitalità, dall’accoglienza, al ristorante, alla pulizia delle camere, eccetera.

 

Come avviene la trasmissione di COVID-19

Come tutti ormai sappiamo, il contagio da Corona Virus può avvenire nelle seguenti modalità:

  • In modo diretto: goccioline nell’aria in prossimità di persone infette o contatto diretto con persone infette
  • In modo indiretto: contatto con superfici contaminate da persone infette, che vengono toccate con le mani, successivamente portate a bocca, naso o occhi.

Le misure generali, ormai ben note a tutti, includono lavarsi spesso e accuratamente le mani, la distanza sociale e la sanificazione di oggetti e ambienti.

Vediamo ora come queste misure possono essere applicate nel settore alberghiero e quali accortezze adottare per ridurre ulteriormente i rischi di contagio.

 

Misure per Gestori, Direttori e Manager d’hotel

In prima linea nel settore alberghiero, i Gestori, Direttori e Manager dovrebbero munirsi di sei strumenti di gestione operativa e monitoraggio della propria attività in relazione ai rischi. Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, tali strumenti sono: il Piano d’azione, Mobilitazione di risorse, Supervisione, un logbook (o diario delle azioni), Comunicazione e Formazione.

 

Routine per Reception e prima accoglienza

Un altro importantissimo aspetto dell’ospitalità in hotel è proprio la fase dell’accoglienza. Il personale di reception, il primo a venire a contatto con gli ospiti, deve tenere a mente alcune fondamentali misure per evitare contagi con l’ospite e con gli stessi membri dello staff. Approfondisci per scoprire la routine che il personale del ricevimento è tenuto a seguire quotidianamente.

 

Sala colazione, Ristorante, Bar

L’aspetto che più di tutti dovrà tenere in considerazione le norme del distanziamento sociale e di igene personale e utensili da cucina. Approfondisci per saperne di più.

 

Pulizia e housekeeping

Nel settore alberghiero, la pulizia rappresenta uno degli aspetti focali. Il termine housekeeping che compare nelle linee guida del WHO, in lingua inglese, si riferisce a tutte le attività condotte dal personale dallo staff della struttura ricettiva per garantire all’ospite un ambiente pulito, sano e sicuro per la salute.
Approfondisci per conoscere le misure da adottare per la pulizia e housekeeping nel settore turistico ricettivo.

 

Aree ricreative per bambini

Nonostante ci siano forti evidenze che i rischi per i bambini siano nettamente inferiori rispetto agli adulti e gli anziani, è importante che il personale addetto alle attività ricreative dei bambini segnali alla direzione se notasse qualsiasi sintomo di sofferenza respiratoria.
A seconda della situazione e dal contesto locale, può persino essere consigliabile di tenere chiuse le aree ricreative per i bambini.
In ogni caso, dovrebbero essere applicati protocolli molto rigidi per la sanificazione di tali aree.

 

Servizi tecnici e manutenzione

Fondamentale è inoltre l’attenzione verso l’utilizzo e la manutenzione di servizi tecnici, impianti, attrezzature. Quali misure è bene seguire per la disinfezione dell’acqua, ad esempio, delle piscine? Come ci si comporta con le attrezzature di lavanderia e lavastoviglie? E l’aria condizionata?
Questo e molto altro nell’approfondimento.

 

Gestione dei casi di Covid-19 in attività turistico-ricettive

Cosa fare se un ospite o un membro dello staff sviluppa sintomi da Covid-19?
Nel caso si osservino dei sintomi riconducibili ad un’infezione respiratoria acuta, è necessario intraprendere nell’immediato tutte le misure per minimizzare il contatto del cella persona malata con le altre persone (che siano ospiti o membri del personale).
E’ importante che tutte le aree della struttura osservino le misure di competenza di ogni reparto.
Approfondisci per conoscere le misure proposte dall’Organizzazione Mondiale della Sanità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Richiedi Informazioni

Contattaci per info, corsi o bandi, saremo lieti di aiutarti!